La Juve va a Montecarlo con un piccolo, ma prezioso, vantaggio nella tasca. Alla fine il Monaco è stato piegato allo Juventus Stadium, seppur con grande fatica e con un rigore a favore quantomeno dubbio. I francesi si sono dimostrati un ostacolo più duro del previsto da superare. Ora manca il secondo step per accedere alle semifinali di Champions.

Ci si rivede la prossima settimana. Questo il commento del tecnico bianconero Max Allegri ai microfoni di Sky Sport alla fine del match. Nota di merito per Andrea Pirlo, al rientro in campo dopo settimane di assenza forzata causa infortunio: “E’ un buon risultato l’1-0. Ci consente di avere un piccolo vantaggio. Non sarà facile al ritorno perché ora conosciamo meglio l’avversario. Il Monaco ha fatto molto bene la fase difensiva, ha tecnica davanti, ci hanno messo in difficoltà, sono un osso duro. Nessuno pensava di poterli battere con facilità.

Al ritorno dovremo fare gol per fare un altro passo in avanti. Il Monaco è una squadra complicata da affrontare, paradossalmente era più facile giocare contro il Borussia Dortmund per il tipo di gioco che hanno. Io voglio vincere e per me questa è stata una bella partita. Il gioco non mi interessa. Se uno vuole divertirsi può andare al circo. Pirlo ha giocato settanta minuti a buon livello, considerando da quanto era fuori. In queste partite sono fondamentali i calci da fermo e Andrea ci ha dato un valore aggiunto. La sua condizione non era ottimale, così come quella di Tevez“.

Cosa ne pensi? Lascia un commento