Facebook è una piattaforma sociale che ci permette di rimanere in contatto con i nostri amici e familiari, anche lontani, semplicemente chattando o iniziando una vide0chiamata, comodamente seduti sulla poltrona di casa.

È uno dei social network più usati al mondo, che propone continuamente nuove fnzionalità, affinché gli utenti lo utilizzino sempre e comunque. Dal colosso di Palo Alto, infatti, ci giunge un’ulteriore novità che, forse, sarà molto utile per diversi utenti del popolare social. Tramite la chat di Facebook, infatti, sarà possibile inviare denaro ai propri amici, usando un sistema di trasferimento peer-to-peer.

Un’idea che ha come scopo principale quella di competere con piattaforme che permettono il trasferimento di denaro virtuale, come PayPal e Square, giusto per fare due esempi altisonanti. Tramite questo servizio di trasferimento fondi attraverso l’app Messenger, dunque, Facebook intende classificarsi anche come potenziale concorrente delle banche.

Tale sistema, inoltre, si avvicina a quello fornito da Venmo di PayPal su piattaforma mobile Android e iOS e, a breve, anche su desktop. Facebook, in tal senso, terrà conto della sicurezza, garantendo l’utilizzo di una password che permetta di effettuare trasferimenti su connessione sicura e protetta da un codice mediante il quale, appunto, trasferire soldi senza che i propri dati sensibili vengano messi in pericolo. Non si sa ancora quando tale servizio sarà disponibile in Europa. Vi aggiorneremo con ulteriori dettagli, non appena si avranno notizie aggiunve dalla stessa azienda di Mark Zuckerberg.

Cosa ne pensi? Lascia un commento