Al Bano Carrisi ha sbarcato il lunario nella terra dei cosacchi. Proprio in Russia, l’ugola d’oro di Ciellino San Marco è ormai una star. Si esibisce nei teatri più importanti intorno al Volga e ottiene un importante seguito. Nelle date previste a Mosca e dintorni, Al Bano avrebbe già registrato il «tutto esaurito». L’Ita – lia, dopo avergli regalato il successo lo ha un po’ messo da parte, ma lui non si dà per vinto e nel paese degli zar torna in auge. Non è il solo per altro. Come lui sono amatissimi Toto Cutugno, i Ricchi e Poveri e Umberto Tozzi. E nei giorni scorsi qualcuno ha persino detto che il cantante avrebbe scelto proprio la Russia per il suo ritorno sulle scene con Romina Power. Niente di personale, si tratterebbe solo di lavoro. albano-romina-powerAl Bano e Romina di nuovo insieme – dopo diciotto anni – davanti alla platea russa. L’occasione della «riunione di famiglia» sarebbe una serata al Crocus Hall di Mosca prevista per il prossimo ottobre. Per la capitale infatti campeggiano manifesti pubblicitari dell’evento in cui trova posto il volto dell’ex signora Carrisi. Il settimanale Gente svela la trattativa segreta che dovrebbe portare Romina come ospite d’ono – re della serata, e non solo. Sempre Gente riporta una frase della Power che lascerebbe ben sperare. «Lui è il padre dei miei figli, è importante dimenticare i vecchi rancori» avrebbe dichiarato. Anche se il cantante pugliese frena: «Confermo che è arrivato l’im – presario, con il quale stasera parlerò di un progetto importante. Della partecipazione di Romina nonso nulla». In serataèarrivata la tanto attesa ufficialità. E traun viaggio e l’altro, un concerto e una serata, Al Bano trova anche il tempo di pregare. Proprio attraverso la preghiera pare abbia sconfitto il demonio. Come riporta Tvblog il cantante avrebbe detto: «Quando Romina e Ylenia presero certe strade, la presenza delmale era tangibile, Satana attacca sempre i piùdeboli.Conla preghiera e il segno della croce l’ho allontanato da me».

Cosa ne pensi? Lascia un commento