Federica Pellegrini, dopo il comunicato Ansa di qualche giorno fa, torna a parlare della fine della sua storia con Filippo Magnini spiegando come Matteo Giunta abbia cercato in raltà di riavvicinarli piuttosto che mettersi nel mezzo. Nel mentre la Pellegrini, riceve anche un tapiro d’oro da Staffelli

Per la prima volta, dopo l’annunciata separazione dall’ex compagno e collega Filippo Magnini, la bella Federica Pellegrini, racconta le motivazioni che l’hanno indotta a chiudere con lui. Anzitutto ci tiene a precisare che nessun uomo, è la causa scatenante della loro rottura, tanto meno il cugino di Filippo, Matteo Giunta, ingiustamente tirato in ballo. Di lui, Federica ha detto:

Lui ha tentato di riunificarci, altro che cugino malefico.

La Pellegrini precisa inoltre come sia difficile gestire il gossip, e di come poco le importi ciò che i giornali scrivono su di lei, purchè solo gli affetti conoscano la vera verità circa tutto quello che la riguarda. Dunque si dice concentrata solo sul nuoto, unica vera passione, in grado di distrarla dai clamori del mondo esterno, che spesso la distolgono dalla sua reale attività.. Federica chiude l’intervento sulla questione uomini, perché da sempre accusata di essere una mangia uomini:

Non sono una mangia uomini. Cerco un uomo profondo e con dei valori. Gli occhi azzurri non sono mai stati una priorità.

Da queste parole ci sembra di capire che il bel Filippo, forse, non possedeva una o entrambe di quelle qualità. Sicuramente è chiaro che per la Pellegrini solo l’aspetto fisico non è condizione sufficiente affinchè che una coppia duri.

Intanto Valerio Staffelli di Striscia la notizia ha colto la palla al balzo per consegnarle il Tapiro d’oro proprio conseguentemente alla rottura con Magnini. Dal canto suo la Pellegrini, che vedremo nella puntata di stasera, sta al gioco tanto che su Twitter rinìgrazia lo staff per “l’ambito premio”.

twitter pellegrini

Cosa ne pensi? Lascia un commento