Gli sviluppi sul caso di scomparsa della piccola Denise Pipitone saranno analizzati nella puntata di questa sera di Chi l’ha visto, il programma di Rai 3 condotto come sempre da Federica Sciarelli.

Secondo le anticipazioni su Chi l’ha visto, la redazione ripercorrerà il misterioso caso di scomparsa della piccola Denise alla luce delle ultime novità. A distanza di molti anni dalla scomparsa della piccola, ecco che appare un testimone che dice di avere visto Denise in braccio ad un uomo nei momenti subito successivi alla scomparsa. Il testimone è già stato ascoltato dall’avvocato di Piera Maggio, madre di Denise, e adesso le sue dichiarazioni sono al vaglio degli inquirenti che cercheranno di capire quanto la testimonianza tardiva dell’uomo in questione possa essere veritiera e dare un importante aiuto alle indagini che a così tanti anni dalla scomparsa di Denise (era il 2004) non hanno ancora portato alla verità.

Chi l’ha visto tornerà anche ad occuparsi del caso di Roberta Ragusa, la donna scomparsa da San Giuliano Terme nel gennaio nel 2012 e mai più ritrovata. Il marito Antonio Logli è accusato della sparizione della donna anche se continua a proclamarsi innocente. Un testimone, però, inchioderebbe il Logli avvistato nella notte della scomparsa mentre all’una di notte litigava in strada con una donna che potrebbe essere stata proprio Roberta Ragusa. La versione dell’uomo invece è sempre stata differente: Antonio Logli ha sempre affermato di aver salutato la moglie intorno alle undici di quella sera per andare a letto e di non averla poi più vista. Così Federica Sciarelli tornerà sulla questione, anche dopo il video mandato in onda nella scorsa puntata che raccoglieva la testimonianza di Rita, la moglie di Loris Gozzi che oltre a confermare la versione del super testimone aveva aggiunto dettagli importanti per la ricostruzione dei fatti.

Anche il caso legato alla sparizione di Paola Landini, scomparsa circa un anno fa, sarà approfondito nuovamente questa sera dal programma di Rai 3.

Cosa ne pensi? Lascia un commento