Se un anno fa i tablet Android avevano solo una piccola fetta di mercato negli Stati Uniti (parliamo del 20% dei dispositivi venduti), adesso stiamo assistendo ad un netto cambio di tendenza, soprattutto grazie all’avvento di Google Nexus 7 e di Amazon Kindle Fire. Secondo i dati di Pew Research, circa il 22% del popolo americano è in possesso di un tablet e ben il 48% di questi sono dispositivi Android, sebbene circa la metà di questi siano appunto a marchio Amazon. Questo dimostra come i device economici, ma di qualità, siano il futuro di un mercato che per fin troppo tempo ha visto Android solo ai suoi margini. Da oltre oceano ci arrivano quindi notizie incoraggianti su una grande svolta per il settore tablet, sperando che anche nel vecchio continente il trend rispecchi quello iniziato negli Stati Uniti. Se i produttori manterranno gli standard avviati da Amazon e anche da Google con Nexus 7, questo potrebbe segnare l’inizio di una nuova era per i tablet Android.

Cosa ne pensi? Lascia un commento