Guardando indietro a una storia recente in materia di Grand Theft Auto V, se dobbiamo credere a quello che abbiamo letto e visto poi si teme che la storia di GTA V potrebbe essere più breve di quanto avevamo sperato a causa di favorire il multiplayer.Pochi giorni fa su una pagina apparsa sul sito ufficiale Rockstar che non solo condivideva informazioni aggiornate di  una ipotetica uscita di GTA 5,ma anche dettagli importanti con riferimento a supporto multiplayer, beh questo è quello che ci è stato fatto credere. Tuttavia, non ci vuole un genio per capire che l’immagine facendo il giro del mondo era un falso, se fosse vero allora sicuramente Rockstar avrebbe annunciato l’uscita del Game anche adesso.Nell’immagine abbiamo potuto vedere che il nuovo gioco della serie è stato quello di supportare 64 giocatori su PC e 32 su console, e mentre coloro che amano questo tipo di supporto multiplayer in giochi come Call of Duty e Battlefield, non riusciamo a vedere Gran fan Theft Auto condividendo questa eccitazione. Per tagliare una lunga storia breve Rockstar vuole sempre per favorire la lunghezza delle loro campagne, sì, sappiamo che il multiplayer è importante, ma non per GTA.Quando si tratta di GTA 5 molti rumors parlano di un’uscita del gioco prima di Natale, questo è l’ipotesi meno probabile a causa di problemi imprevisti durante lo sviluppo. Ora non siamo certi di quello che potrebbe essere, ma speriamo che non è gli stessi problemi che Bethesda stanno avendo con la versione PS3 di Skyrim – ci dispiacerebbe che il ritardo è tutto a causa delle console Sony. Detto questo sappiamo che solo Rockstar annuncia la data di uscita quando hanno quasi completato, in modo da poter ancora ottenere un rilascio sorpresa per la stagione delle vacanze.Quali sono i tuoi pensieri su supporto multiplayer, credi che, consentendo molti giocatori online, tali da annullare la storia o anche che la storia è stato tagliato un po ‘corto in favore del multiplayer?

Cosa ne pensi? Lascia un commento