Apprfondimenti su: procreazione assistita


procreazione assistita
Scienza e Tecnologia

Il Tribunale di Reggio Emilia autorizza una donna ad avere un figlio dal compagno morto

Una sentenza destinata a segnare una nuova frontiera nel campo della procreazione assistita, quella pronunciata dal tribunale di Reggio Emilia con la quale è stato concesso il nulla osta all’impianto dell’embrione del compagno defunto nell’utero della propria compagna. A riportare la decisione del tribunale emiliano è il quotidiano “Il resto del Carlino” nell’edizione odierna. La vicenda ebbe inizio nel 2010 …

Guarda 0 Commenti
Questo sito utilizza i cookie per fornire servizi agli utenti. Utilizzando il sito acconsenti all’utilizzo dei cookie. Info | Chiudi