Apprfondimenti su: Partito Democratico


PD scontro nel PD minoranza pd opposizione Romano Prodi Renzi Presidente della Repubblica Colle
Economia e PoliticaPolitica italiana

Lo scontro nel PD tocca anche il Colle

“Dal nostro voto dipende la vita del governo: ogni nostra decisione passa responsabilmente attraverso questo filtro, ma bisogna che il governo non abusi della nostra responsabilità”, sono queste le parole di un senatore dell’area riformista del Partito Democratico, la minoranza riformista visto che il progetto di Renzi non prevede chissà quale rottura col passato, e accende ancor più lo scontro …

Guarda 0 Commenti
News

Matteo Renzi sfida il Pd

Oggi Enrico Letta chiederà alla Direzione Pd lealtà al suo governo. Ieri, invece, gli saranno fischiate le orecchie. perché Matteo Renzi, sul palco della Festa democratica di Bosco Albergati,(Castelfranco Emilia), dopo settimane di ponderato silenzio, prima è partito da una citazione di Ligabue («Non è tempo per noi e forse non lo sarà mai io vorrei sapere se 23 anni …

Guarda 0 Commenti
News

Roberto Benigni contro tutti: il Pd e Berlusconi nel girone dei politici

L’Inferno di Dante può attendere, almeno per una mezz’oretta. Prima c’è il girone della politica, quella contemporanea. Che Benigni, in Piazza Santa Croce accanto alla statua del Poeta, spiega con sue rime. Staffilate di ironia. Ce n’è per tutti, per il sindaco Matteo Renzi, «il nemico numero uno del Pd», «un uomo di tanti primati: il presidente della provincia più …

Guarda 0 Commenti
News

Renzi ha sfasciato il Pd, non il governo

Sparano al capo del Viminale per ammazzare il premier. È la tattica della corrente oltranzista del Pd, ufficialmente entrato in fase precongressuale. Ad annunciarla, le trombe di guerra suonate dalla falange renziana al Senato, al cui richiamo hanno risposto tutte le anime antigovernative del Pd: dalemiani, prodiani, giovani turchi e tutti quelli non vedono l’ora di ballare sulle spoglie del …

Guarda 0 Commenti
News

Democratici divisi sul kazako

Il caso kazako piomba su via del Nazareno mandando in frantumi il Pd. Diviso tra la linea ufficiale, che per voce del segretario Guglielmo Epifani invoca le dimissioni di Angelino Alfano dal Viminale, e quella ufficiosa che nel backstage di Palazzo Madama ha già garantito al governo e al Pdl che venerdì 19 luglio non voterà a favore della mozione …

Guarda 0 Commenti
Questo sito utilizza i cookie per fornire servizi agli utenti. Utilizzando il sito acconsenti all’utilizzo dei cookie. Info | Chiudi