Apprfondimenti su: Ocse


images
Economia e PoliticaPolitica italiana

Ocse, disoccupazione giovanile dilagante in Italia. Ma c’è la ripresa

L’Ocse, Organizzazione per la Cooperazione e lo Sviluppo Economico, lancia l’allarme. In Italia il tasso di occupazione dei giovani tra i 15 e i 29 anni è sceso di quasi 12 punti percentuali tra il 2007 e il 2013, passando dal 64,33% al 52,79%, il secondo peggior dato tra i Paesi Ocse, dietro alla sola Grecia (48,49%). Questo quanto risulta dall’ultimo Rapporto …

Guarda 0 Commenti
Questo sito utilizza i cookie per fornire servizi agli utenti. Utilizzando il sito acconsenti all’utilizzo dei cookie. Info | Chiudi