Apprfondimenti su: ipovedenti


bemyeyes
Scienza e Tecnologiatecnologia

Prestami i tuoi occhi, arriva l’app Be my eyes per gli ipovedenti

La tecnologia compie, sempre di più, passi da gigante, anche per quel che concerne il mondo delle app di stampo solidale. Parliamo di un’applicazione, di recente lancio, denominata Be my eyes che, tradotto in Italiano, significa “Sii i miei occhi”, o, “Prestami i tuoi occhi”, per non tradurre in maniera eccessivamente letterale. Sembrerebbe una cosa assurda, a prima lettura: invece, …

Guarda 0 Commenti
Questo sito utilizza i cookie per fornire servizi agli utenti. Utilizzando il sito acconsenti all’utilizzo dei cookie. Info | Chiudi