Manuela De quarto

Autore Manuela De quarto


Curiosità

Uomo e donna: diversi sì, ma in cosa?

La guerra fra uomo e donna è una guerra, che soprattutto nel mondo occidentale, vede i due sessi spintonarsi, col coltello fra i denti, da tempo immemore. E se bene siano sorte mille storielle su chi fa meglio qualcosa e chi è pessimo in qualcos’altro, esistono degli studi che dimostrano che uomini e donne sono effettivamente diversi. Diversi sì, ma in …

Guarda 0 Commenti
Salute e Benessere

Come avere successo nella vita e nel lavoro

Per avere successo nella vita bisogna avere una mente attiva, del carisma e buona volontà. La società ci impone ormai determinati ritmi: non bisogna farsi trovare mai impreparati; è necessario ottenere delle soddisfazioni, altrimenti lo stress potrebbe buttarti definitivamente giù. E poi chi ha successo nella vita, di solito ce l’ha anche nel lavoro. Bisogna sapere che ogni cambiamento mentale, …

Guarda 0 Commenti
Salute e Benessere

Anoressia 2.0: Rachael Farrokh, Internet e la storia di chi non ce la fa

I dati, che prendono spunto da un recente studio del Ministero della Salute, sono allarmanti: sempre più persone si ammalano di disturbi dell’alimentazione. Gli ultimi risultati parlano di circa 3 milioni di persone, solo in Italia, malate di anoressia. Il problema di queste malattie è che il più delle volte non vengono capite, vengono sottovalutate o le persone che sono malate si nascondono, …

Guarda 0 Commenti
News

Pope is Pop: dentro il carcere un flash mob per Papa Francesco

E’ stato uno spettacolo divertente ed emozionante quello che le detenute del Carcere femminile di Rebibbia (Roma) ieri hanno messo su per Papa Francesco. Infatti, le ragazze, tutte detenute del carcere, hanno eseguito un flash mob in onore del Papa. L’evento ha preso il titolo di “Pope is Pop”. Le detenute, in realtà, aspettavano una visita del pontefice proprio all’interno …

Guarda 0 Commenti
News

Nessuna speranza per i passeggeri dell’aereo precipitato oggi in Sinai

Sembrerebbe non esserci speranza per i passeggeri dell’aereo A321 precipitato al suolo oggi, nella provincia del Sinai. Lo comunica sia la compagnia aerea, Metrojet-Kdavia sia il Governo egiziano. L’aereo trasportava 224 persone, di cui 17 bambini. Sarebbero tutti morti all’impatto, data la velocità con cui l’aereo si è schiantato a terra. Il volo avrebbe dovuto percorrere la tratta Sharm El Sheik …

Guarda 0 Commenti