Beautiful è arrivato alla soglia dei 30 anni.

Ci è arrivata con la sua eleganza che da sempre gli è appartenuta e che tutt’ora riesce a mantenere. Era il 23 marzo 1990 quando in Italia è andata in onda la prima puntata della soap che da lì a poco tempo è diventato un vero e proprio appuntamento pomeridiano per milioni di telespettatori. Trasmessa dal 1990 al 1994 sulla Rai e poi passata su canale 5, Beautiful ha sempre avuto un gran successo tanto che i primi anni lo trasmettevano anche in prima serata.

Il produttore esecutivo della soap, Bradley Bell non può che essere soddisfatto del traguardo raggiunto. “Sono molto orgoglioso che la serie duri da 30 anni. Credo che abbiamo creato una sorta di famiglia allargata per i nostri telespettatori”. La soap ha sempre mostrato sensibilità rispetto a certi temi molto delicati come ad esempio eutanasia, cancro, problemi gravi come la fame e la solitudine dei senzatetto. Ultimamente è stato trattato anche il tema transgender (Maya Avant).

Molti sono stati i premi che Beautiful ha ottenuto nel corso di questi 30 anni: ha all’attivo 233 Daytime Emmy Nominations tra cui 77 vinti, ed è stato 11 volte campione del tv Audience Award Golden Nymph al Television Festival di Montecarlo. Inoltre è trasmesso in circa 100 paesi tra cui Fiji, Palestina, Emirati Uniti e Bulgaria.

In quanto a matrimoni Beautiful, grazie alla sua longevità, ha battuto tutte le altre soap. Il primato va ovviamente alla bella Brooke Logan che ha all’attivo ben 13 matrimoni tra cui 7 con Ridge, segue Ridge con 11 matrimoni di cui 1 con Caroline, Eric con 9, Macy, Taylor e Thorne con 6 matrimoni e Liam con 5 matrimoni di cui uno con la dolce Hope, figlia di Brooke e Deacon Sharpe.

Cosa ne pensi? Lascia un commento