Il fiori di bach sono un rimedio naturale perfetto per contrastare i stati ansiosi.

Può capitare che per un periodo l’ansia sia una presenza costante nella vostra vita. Oggi scopriremo come contrastare questi stati ansiosi, ovviamente a livello non cronico ma sporadico, grazie ai fiori di bach e ai rimedi naturali. Quando una persona è ansiosa compare preoccupazione costante per qualcosa o qualcuno, sudorazione, mal di testa e a volte anche nausea e vomito.

Fiori di bach: le essenze più indicate in base al tipo di ansia che si ha. Infatti sono molte le varietà che possono aiutarvi ad affrontare le emozioni scatenate da qualsiasi cosa.

  • Mimulus: è il fiore di chi prova una preoccupazione reale anche se a volte un po’ drammatizzata per situazioni concrete, come la paura di perdere il lavoro;
  • White Chestnut: è utile quando il pensiero di ciò che sta accadendo è costante nella vostra vita in modo ossessivo e prevale su tutto il resto;
  • Red Chestnut: va bene per le persone che provano un’apprensione molto forte per gli altri, come ad esempio mamme preoccupate per i propri figli;
  • Aspen: questa essenza va bene se l’ansia è legata a un qualcosa indefinito che non è sicuro se si verificherà o meno;
  • Rock Roses: è utile per gli stati ansiosi più intensi che possono sfociare nel panico;
  • Rescue Remedy: infine questo rimedio è utile per affrontare momenti più difficili, quando si è in preda a vere e proprie crisi di ansia e non si riesce a reagire.

Cosa ne pensi? Lascia un commento