La collezione primavera/estate 2016 di Sandro Ferrone ha come testimonial una bellissima Elena Santarelli.

E così, dopo essere stata la protagonista dell’inverno di Sandro Ferrone, ritorna la Santarelli con vestiti cool sfoggiati in maniera leggera grazie al su portamento. Il colore è al centro di questa collezione che avrà sicuramente successo grazie ad abiti semplici e creati per valorizzare al meglio la silhouette della donna che lo indosserà.

Sandro Ferrone: il lungo vince su abiti minimal

Nella collezione di Sandro Ferrone primavera/estate 2016 spuntano stampe etniche contraddistinte da quell’effetto-mistero che vive in ogni abito. Molti completi sono composti da giacche dal taglio maschile con sotto o un pantalone dal taglio dritto o pantaloncini corti colorati.  Non mancano inoltre abbinamenti con giacche corte che si sposano o con le t-shirt o con le camicie con stampe esotiche e floreali.

Il denim, inoltre, sarà il tessuto che avrà la sua più grande fetta di torta. E saranno capi unici e originali come le bluse squadrate oppure le gonne a ruote che andavano di moda un bel po’ di tempo fa ma che sono state rimesse in campo grazie ad un operazione di restyling.

La collezione Sandro Ferrone inoltre propone una vasta gamma di abiti adatti ad ogni tipo di occasione: si va dai vestiti corti, agli abiti lungi fino ad arrivare a gonne svasate o a ruota, come detto prima, o ancora short e salopette.

Cosa ne pensi? Lascia un commento