Di integratori naturali ce ne sono molti e tutti con conseguente beneficio per la nostra salute.

Oggi vedremo la forza benefica della frutta secca che ci aiuta non solo a rallentare l’invecchiamento cutaneo ma ci aiuta anche contro la stanchezza e difendendoci dall’osteoporosi. La frutta secca è consigliabile anche quando si è in dolce attesa. Ecco come le noci, le nocciole e la mandorle agiscono sul nostro organismo in modo del tutto naturale.

Le noci proteggono le ossa: le noci forniscono il magnesio che contribuisce al mantenimento di ossa forti. In più danno un aiuto anche al cuore grazie agli acidi grassi polinsaturi, agli Omega 3 e agli Omega 6.

Le nocciole ottime se siete in dolce attesa: sono un integratore naturale di vitamine B. Quest’ultimo, durante la gravidanza, contribuisce alla normale crescita dei tessuti materni e allo sviluppo del feto. Potete aggiungere le nocciole nel muesli della prima colazione.

Le mandorle per ritrovare la giusta carica: sono ricche di proteine e donano quello sprint che ci vuole per affrontare una giornata frenetica. Inoltre sono ricce di calcio e di fibre, ottime anche per chi soffre di stitichezza. E non finisce qui: le mandorle contengono la riboflavina, una vitamina che contribuisce ad alleviare la stanchezza, e di magnesio utile per l’attività muscolare.

Potrebbe interessarvi anche:

La Zona mediterranea: la dieta secondo Barry Sears

 

Cosa ne pensi? Lascia un commento