Il GF 14 quest’anno sta collezionando una polemica dietro l’altra.

Infatti dopo gli ascolti decisamente calati rispetto alle edizioni precedenti, c’è un altro tipo di polemica che sta facendosi strada: infatti sembra che nel Grande Fratello di quest’anno ci siano scene troppo hot e che perciò non adatto per andare in onda nella fascia protetta.

Di scene bollenti in realtà ce ne sono state molte: da Jessica e Federica in piscina, a Verdiana e Diego prima in piscina e poi sotto le coperte tanto che il GF ha dovuto oscurare le telecamere. Insomma i concorrenti si stanno dando da fare in tutti i sensi.

Le polemiche del reality Grande Fratello arrivano dall’associazione REA

Sembra che le polemiche e le critiche sono arrivate poche ore fa direttamente dall’associazione REA ovvero Radiotelevisioni Europee Associate, la quale ha evidenziato che il programma è troppo “esplicito”: in pratica ci sono state, da parte dei concorrenti, delle “spinte” se così si possono chiamare, a consumare rapporti sessuali.

Ciò è avvenuto nelle strisce che vanno in onda nel daytime su Canale5. Ovviamente queste esternazioni sono state ascoltate dai telespettatori che da sempre seguono la casa più spiata d’Italia: il pubblico si è mostrato subito allibito da queste scene troppo hot che stanno coinvolgendo un programma che va in onda in prima serata con tanto di strisce quotidiane in orari poco consoni.

L’associazione in merito a ciò ha richiesto l’oscuramento del programma in quanto manda in onda scene troppo hot e per cui di pessimo esempio per il pubblico più giovane. Cosa accadrà? Il Grande Fratello verrà cancellato?

 

 

 

Cosa ne pensi? Lascia un commento