Tendenze moda autunno/inverno 2015-2016: le atmosfere di Londra saranno i nuovi trend di questa stagione.

Sarà proprio l’aria che si respira a Londra contraddistinto da sempre da un velo di mistero a far da sfondo agli indumenti realizzati dai grandi stilisti di tutti i tempi. Non sarà solo Londra, tuttavia a essere protagonista delle nuove collezioni di moda: ne faranno parte New York, Milano e Parigi.

Tendenze moda autunno/inverno 2015-2016: lo stile Burberry

Christopher Bailey, stilista del marchio Burberry, ha deciso di creare uno stile estremamente british e con l’eccentricità tipica di quei luoghi. La nuova collezione Burberry infatti si è ispirata agli anni 60 con abiti hippie e il fascino esotico. Le lunghezze degli abiti arrivano fino alle caviglie o al massimo sopra al ginocchio.

I colori usati da Bailey sono stati il verde acqua, l’ocra, ruggine e bordeaux. Anche i materiali sono molto originali ed eleganti allo stesso tempo: i vestiti, pantaloni eccetera sono stati realizzati con il materiale suede, cotone imbottito e trapuntato, pizzo e paillettes.

Tendenze moda autunno/inverno 2015-2016: Vivienne Westwood animo ribelle e grinta nella linea di moda

Vivienne Westwood ha deciso, invece, di creare uno stile grintoso fatto di abiti adatti ad ogni tipo di esigenza. Lo stile usato è punk con colori che spaziano dal grigio, al nero, al blu navy all’avorio. Non mancheranno però colori un po’ più accesi come il verde oliva, il rosso, il rosa e l’oro.

Gli abiti creati possono essere indossati sia di sera che di giorno perché contengono in essi il giusto equilibrio che si adatta ad ogni occasione. Le lunghezze passano da un corto ben pronunciato ad abiti da sera lunghi. I materiali che sono stati usati sono stati lo chiffon, il tweed, la seta, il cachemire e la lana.

 

 

Cosa ne pensi? Lascia un commento