Giovedì 8 ottobre uscirà nelle sale italiane il nuovo film che vedrà come protagonisti Luca Argentero e Sarah Felderbaum, “Poli opposti”.

Luca interpreta la parte di Stefano, uno psicoterapeuta di coppia che tenta di far riappacificare i partner propri pazienti, mentre nella vita privata si trova alle prese con un matrimonio che fa acqua da tutte le parti ed una moglie con cui ormai è diventato impossibile vivere.

Sarah invece interpreta Claudia, un avvocato divorzista in carriera con un figlio a carico. Quando Stefano decide di andarsene di casa, va in affitto nell’appartamento di un vecchio amico d’infanzia, la cui sorella è proprio Claudia, che vive sul suo stesso pianerottolo.

I due non potrebbero essere più diversi, ed iniziano a litigare dal loro primo incontro, dando il via a gag di ogni tipo. La Felderbaum in un’intervista afferma che si è trovata in difficoltà inizialmente ad interpretare un personaggio così duro, che non la rispecchiava affatto nella realtà.

“Sono decisa su alcune cose e so quello che voglio e so chi sono, però mi metto spesso in discussione, non sono un treno che non si ferma come il mio personaggio”, conclude. Luca invece non ha avuto problemi con il proprio ruolo:

“Il romanticismo o ce l’hai o non ce l’hai. Un pò è anche come si è abituati in famiglia. I miei genitori ancora adesso si danno il bacino in macchina quando devono lasciarsi anche per poco”, ribadisce contento della parte assegnatagli.

Si preannuncia dunque una commedia romantica, in cui il binomio amore-odio sarà il leit motiv di tutto il film. Voi cosa ne pensate? Scriveteci le vostre opinioni!

Cosa ne pensi? Lascia un commento