Oggi 12 Settembre, il Matusa accoglierà per la terza giornata di campionato, la tanto attesa sfida Frosinone-Roma.

I canarini, come sempre numerosi, faranno da cornice con il loro tifo accorato a questa sfida che li vede già sconfitti in partenza ma “solo sulla carta”, così come afferma Stellone.

Il Frosinone, penultimo in classifica sfiderà la Roma che ha già conquistato un pareggio in prima giornata contro il Bologna ed una vittoria contro l’Udinese in seconda giornata.

Rudi Garcia in conferenza ha ampiamente sottolineato che l’impegno dei giallorossi sarà affrontato con il massimo della concentrazione e sottolinea che chiunque sarà in campo dovrà concentrarsi solo sul dare il meglio di se stesso al fine di portare a casa al vittoria. La Roma giocherà al 100% delle proprie forze così come ha già giocato contro la Juventus. Punterà su un equilibrio di squadra,considerando e facendo leva sulle relazioni ottimali di alcuni giocatori in campo.

C’è un particolare di sicuro però, in cui il Frosinone è in vantaggio sulla Roma . Il Vecchio Leone ,conferma per il decimo anno consecutivo come sponsor la Banca Popolare del Frusinate, mentre i lupi stanno vedendo sfumare l’accordo con la Turkish Airlines . Pare non ci sia stato accordo su alcuni punti, ma si sospetta ci siano alcune negoziazioni in corso in quanto alcuni sponsor si sono già proposti.

Sarà una partita che terrà il popolo ciociaro sulle spine fino all’ultimo secondo. Sarebbe una importante soddisfazione portare a casa una vittoria contro i giallorossi ma sarà una partita che non punterà alla tecnica,bensì alla lotta su ogni pallone.

Quindi la gara è tutta da giocare. Ci auguriamo che la storica tifoseria dei canarini dia una mano considerevole per incoraggiare i giocatori che oggi dovranno davvero lottare con le unghie e con i denti per conquistare questo grandissimo traguardo!

Cosa ne pensi? Lascia un commento