Oggi vedremo il confronto tra due smartphone di medio range: si tratta del Sony Xperia M5 e l’HTC Desire 626.

Sono due smartphone completi che si adattano ad ogni tipo di esigenza anche per chi lavora. Il Sony Xperia M5 è adatto a chi ama la fotografia perché ha una fotocamera eccellente mentre l’HTC Desire 626 va bene per chi vuole uno smartphone funzionale e semplice da usare. Entrambi sono studiati per soddisfare al meglio gli acquirenti avendo un prezzo non molto alto.

Sony Xperia M5: caratteristiche tecniche

La fotocamera, come detto prima, è il suo punto di forza avendo quella posteriore da ben 21 megapixel con messa a fuoco automatica molto veloce. La fotocamera anteriore anche è buona: infatti è da 13 megapixel. La memoria per la conservazione di foto, video e app è da 16 GB con possibilità di espansione tramite micro SD fino a 128 GB.

Il display è da 5 pollici di diagonale ad alta definizione. Il sistema operativo è Android nella versione 5.0 Lollipop. Disponibile in tre colorazioni: bianco, nero e oro. Il prezzo si aggira sui 400 euro circa.

HTC Desire 626: caratteristiche a confronto

E’ uno smartphone completo e dotato di tutte le funzionalità che occorrono. E’ sottile e leggero con un design elegante e moderno. Il display è da 5 pollici di diagonale, così come il Sony Xperia M5. Fotocamera posteriore da 13 megapixel con una memoria interna da 8 GB espandibile fino a 32 GB tramite Micro SD.

Il sistema operativo è Android nella versione KitKat 4.4.4. E’ disponibile in 2 colori: blu e bianco ed il prezzo si aggira sui 250 euro.

 

Cosa ne pensi? Lascia un commento