E’ tempo di X Factor su Sky Uno. Domani sera la prima puntata del talent musicale.

Sta per per partire la nona edizione. Ci siamo, mancano poche ore ormai. Ad andare in onda saranno le selezioni, che questa volta dureranno ben sei settimane, con audizioni il 10, 17 e 24 settembre, “Bootcamp” l’1 e 8 ottobre e “Home visit” il 15.

La diretta vera e propria partirà soltanto dal 22 ottobre. Quest’anno c’è un’armonia diversa e maggiormente palpabile persino tra i giurati, che, com’è noto, possono contare sulla presenza di una star internazionale della musica come Skin, cantante del gruppo Skunk Anansie, che sostituisce, di fatto, il vecchio Morgan, tanto amato dal pubblico televisivo.

Vedremo se risulterà essere una mossa vincente. Via anche Victoria Cabello e dentro, nuovamente, Elio, vecchia conoscenza del programma.

Nella conferenza stampa di presentazione Skin mischia in maniera impropria italiano e inglese: “For me it’s an honour to be with this giudici. Forse I’ve been asked to this things before, but I’m about music, and this is a solid panel. Mi piace”. Ci sarà tempo per migliorare questo aspetto”.

Queste le parole, invece, del confermato Fedez: “La capisco, durante il primo anno avevo paura di non avere le parole per esprimermi, ora posso rilassarmi di più. Quest’anno siamo tutti tranquilli. Possiamo parlare, anche litigare, senza paura di essere giudicati.

Sono molto più rilassato dell’anno scorso, quando c’era un clima di tensione, almeno io la vivevo con tanta paura. Quest’anno, invece, mi sto divertendo”. “Sembra di essere ad una scampagnata”, chiude Elio.

Le tensioni dell’anno scorso sembrano, dunque, un lontano ricordo. La parola d’ordine di questa edizione è: divertimento. Per sé e per gli altri.

Poche parole sull’assenza di Morgan. L’unico a nominarlo esplicitamente è Mika, che gli rende omaggio così: “C’è un’altra cosa che ha dato un’altra qualità di vita. C’è una fiamma, un’energia, un’aria di novità in questa versione del programma che non c’è nell’altre versioni. Non è perché non c’è più Morgan, ma è anche grazie a lui, a Simona e a quelli che ci hanno lavorato in questi anni”.

Una novità rilevante ad X Factor sarà rappresentato dall’arrivo delle band. Finalmente, possiamo dire, visto che i gruppi vocali poco appartengono alla cultura e alla popolarità della musica in Italia. 

Nei video e nella presentazione, nessun accenno al daytime di X Factor, la cui conduzione sarà affidata ad Aurora Ramazzotti, figlia di Eros e Michelle Hunziker. Una scelta che ha generato non poche polemiche nelle scorse settimane.

Qui tutte le novità in arrivo ad X Factor. Qui, invece, tutte le info sui casting. Aspiranti cantanti cercasi. Sulle orme di Marco Mengoni e Lorenzo Fragola.

Cosa ne pensi? Lascia un commento