Il bob è un taglio di capelli che andrà di moda anche in questa fine di stagione. Le tendenze capelli 2015 infatti prevedono tagli sbarazzini e moderni.

Il taglio bob si adatta facilmente a tutti i tipi di viso ed è molto usato soprattutto dalle giovani.

Le tendenze capelli 2015 vogliono tagli molto versatili da portare. Un altro taglio molto usato sarà anche il pixie. Il bob è quel taglio liscio con una leggera scalatura sulle punte giusto per dare quel pizzico di corposità che ci vuole in una vera acconciatura, il pixie invece prevede un taglio leggermente più spettinato tanto da conferire quell’effetto da sbarazzina: la lunghezza per il pixie arriva leggermente sotto la nuca.

Ovviamente questi sono solo 2 tipi di tagli ma andranno di moda anche le acconciature raccolte, come lo chignon, capace di donare quello stile elegante e allo stesso tempo pratico e acconciature che prevedono la frangia o dritta oppure leggermente spettinata.

C’è chi invece ama i capelli medi lunghi e lì ci si può sbizzarrire davvero molto: a tener testa ai vari stili c’è il mitico taglio anni 70. Un taglio tipico di quei tempi è il long bob ed anche il wob ossia la versione long bob mosso che di solito viene creata con una riga centrale.

 

Cosa ne pensi? Lascia un commento