Per molte donne (io inclusa)  le scarpe sono un po’ la passione della vita. Di tutte le forme e colori, in tutti i materiali esistenti del pianeta, i nostri armadi pullulano di calzature fra le più disparate.

Ma scommetto che di scarpe così eccentriche e insolite come quelle che vi sto per mostrare non ne avete molte (se ce le avete, complimenti per il coraggio!).

Ecco la classifica delle 11 scarpe più bizzarre che esistano.

 

Scarpe chewing gum

scarpe

Se il vostro terrore è quello di calpestare una cicca per strada e trascinarvela dietro per i successivi 3 kilometri, ora potete tirare un sospiro di sollievo. Vi basterà dire che state indossando una versione “cheap” dei tronchetti di Kobi Levi. Questo shoe designer è a dir poco eccentrico, e realizza costantemente scarpe dalle forme più strane ed originali.

Scarpe parrocchetto

scarpe

Volete gridare al mondo il vostro immenso amore per gli animali ma non sapete come fare? Indossate i piumosi sandali di Caroline Groves e potrete far sapere a tutti quanto grande sia la vostra passione per i volatili. E se l’azzurro non vi piace, niente paura, questa stilista ha realizzato diversi altri modelli ricoperti di piume.

Scarpe armadillo

scarpe

A fine giornata avete sempre i piedi gonfi e pesanti? Non lamentatevi e pensate a quelle povere modelle che hanno dovuto indossare queste ingombranti calzature. Nate dalla mano del compianto Alexander McQueen, questi modelli sono fra le creazioni più celebri dello stilista.

Scarpe trasparenti

scarpe

Perfette sia per mostrare la vostra nuovissima pedicure da 70 euro che per correre i 100 metri alle Paralimpiadi, queste scarpe targate Beulah non vi faranno certo passare inosservate. E non è una cosa positiva.

Scarpe da ballerina sadomaso

img-thing

Bellissime scarpe dagli innumerevoli vantaggi. Grazie a loro potrete finalmente cominciare a imparare le basi della danza classica e, dopo averle indossate per mezza giornata, i vostri stiletti da 15 centimetri vi sembreranno delle comode ciabatte. Unica avvertenza: non provate a camminarci davvero, rischiate di rimetterci una caviglia.

Infradito pesce

scarpe

Siete preoccupati per l’odore, talmente forte da stordire un bue muschiato, che proviene dai vostri piedi? Non c’è da preoccuparsi, con le infradito pesce potrete dare la colpa alle vostre calzature. Perfette sia per la spiaggia che da indossare, per restare in tema, ad una cena ittica nel vostro ristorante di lusso preferito.

Scarpe calzino

Furoshiki 7

Si chiamano Furoshiki Shoes, sono realizzate dalla Vibram e sono delle comodissime scarpe a forma di calzino. Se avete sempre sognato di uscire di casa in pigiama, questo è il vostro momento. Abbinate le Furoshiki, indossate la vostra migliore faccia tosta, e partite!

Scarpe al contrario

scarpe

Probabilmente le scarpe più scomode esistenti sulla faccia del pianeta, sono state realizzate da Leanie e René van der Vyver. Ben consapevoli dell’immensa scomodità delle loro calzature, le due artiste hanno avuto la clemenza di non commercializzarle, risparmiando i piedi di noi povere comuni mortali. Quelle che vedete in foto sono gli unici esemplari al mondo.

Pinne col tacco

scarpe

Questi modelli, realizzati dallo stilista Paul Schietekat, sono talmente versatili da poter essere indossate sia a serate chic e snob che al corso in 10 lezioni di snorkeling. In aggiunta, se sui tacchi avete la stessa andatura di una papera zoppa, con questi stiletti potrete finalmente camminare a testa alta. Tanto… tutti camminano come papere zoppe quando hanno addosso le pinne.

Infradito di sughero

scarpe

Tanto meravigliose quanto comode, queste spettacolari infradito permetteranno al vostro piede di poggiare sopra un comodo strato di sughero che segue l’anatomia della pianta. Se volete potete persino realizzarle in casa, vi basta stappare una quarantina di bottiglie di vino DOC della migliore qualità ed il gioco è fatto.

Scarpe ombrello

fxurv9

Una geniale invenzione che proteggerà le vostre calzature da qualunque condizione meteorologica. Da oggi solo un nubifragio delle stesse proporzioni del diluvio universale potrà rovinare le vostre décolleté. In quel caso, fatevi dare un passaggio da Noè.

 

Cosa ne pensi? Lascia un commento