Si chiama “hair tapestry”, letteralmente significa “arazzo di capelli” e sta facendo impazzire le star. Vediamo di cosa si tratta.

Questa estate 2015 si sta rivelando sempre più ricca di tendenze in fatto di capelli. Dopo balayagee e tagli di tutti i tipi, arriva ora il nuovissimo hair tapestry.

Questa nuova moda, nata pochi giorni fa all’interno del salone Bleach London, sta pian piano conquistando tutti, a partire dalle numerose celebrities che la stanno sfoggiando.

Come si intuisce dal nome, l’hair tapestry non è altro che un intreccio realizzato sui capelli, utilizzando diversi fili colorati in successione. Vediamo quali sono, passo passo, le fasi per realizzare questa nuova moda targata estate 2015.

hair-tapestry-pelo-tapiz

 

Per prima cosa dobbiamo munirci di un telaio da ricamo circolare e di un ago da ricamo, ovvero un ago molto grosso con punta arrotondata. Servono poi dei fili di cotone, di uno spessore consistente e dei colori che più preferiamo.

Per cominciare dobbiamo pendere una ciocca di capelli, suddividerla in tante mini ciocche e fissarle tutte al telaio. Ora prendiamo il filo, già infilato nell’ago, ed annodiamone un’estremità alla prima ciocca. Dopo di che utilizziamo l’ago per intrecciare il filo con le ciocche successive, esattamente come se stessimo tessendo un arazzo.

Una volta completati cinque o sei intrecci possiamo terminare annodando il filo ad una delle piccole ciocche, per poi ricominciare utilizzando un nuovo filo, di diverso colore.

E se la spiegazione scritta non è abbastanza chiara, il video tutorial in alto è certamente molto esplicativo!

 

Il risultato finale è simile ad un coloratissimo tappeto intrecciato sui capelli. L’effetto è molto scenico e rende bene su tutti i tipi di capelli e su tutte le lunghezze.

 

 

Cosa ne pensi? Lascia un commento