Tanti auguri a J-Ax. Il noto rapper milanese compie oggi la bellezza di 43 anni.

E’ un giorno importante per la musica rap italiana, che celebra uno dei personaggi di maggior spicco della stessa nel giorno del suo compleanno. In particolar modo, il web, cartina di tornasole del mondo di oggi, si è mobilitato in massa per festeggiare lo Zio dedicandogli l’hashtag #happyjaxday.

Tantissimi si sono accodati a questa iniziativa, contribuendo a rendergli omaggio attraverso, ad esempio, immagini di inizio carriera, fino ad arrivare ad eventi musicali più recenti che lo riguardano.

J-Ax rappresenta uno degli artisti italiani più apprezzati di sempre e le manifestazioni numerose di affetto pervenute sui social lo testimoniano ulteriormente. Alessandro Aleotti, per l’anagrafe, è nato a Milano il 5 agosto del 1972.

Dopo il grande successo ottenuto negli anni 90 con i famosi Articolo 31, che tutti noi ben conosciamo, insieme a Dj Jad, è ad oggi uno dei rapper italiani più famosi, oltre che cantautore, perfomer e produttore musicale italiano.

Il suo pubblico lo segue da anni ormai ed ogni volta che c’è un live J-Ax riesce ad infiammarlo con la sua musica intrisa di energia e potenza.

Quest’anno lo abbiamo apprezzato molto nelle tappe del suo Il bello di esser brutti tour, ma anche e soprattutto nelle vesti di giudice nell’edizione 2015 di The Voice of Italy, talent a sfondo musicale andato in onda su Raidue e conclusosi pochi mesi fa.

L’omaggio a zio Ax ci sembrava doveroso. 43 anni fa nasceva colui che, nel tempo, sarebbe diventato il protagonista della scena musicale rap italiana, ma non solo.

Da Tranqi funky a Domani Smetto ne ha fatta di strada nel corso di una vita vissuta alla ricerca di Maria. La sua verde e inseparabile amica verso la quale ha avuto parole non propriamente ben auguranti nelle scorse settimane. Non l’hanno ancora legalizzata. Buon compleanno J-Ax.

Cosa ne pensi? Lascia un commento