Qualche ora fa è esplosa come una bomba ad orologeria la notizia del divorzio fra Will Smith e Jada Pinkett, lasciando delusi i fan che vedevano in loro una delle coppie più belle di Hollywood. Ma l’attore di Man in Black ci tiene a far sapere che le cose non stanno affatto così.

La notizia dell’imminente separazione della coppia, che sta insieme da ben 17 anni, era stata lanciata inizialmente da RadarOnline, sito che raccoglie notizie di gossip non proprio noto per la sua attendibilità. Evidentemente però molti altri tabloid avevano creduto alle parole del quotidiano online, visto che la notizia è rimbalzata da un sito all’altro.

Si parlava addirittura di un accordo segreto già firmato dai coniugi, che fissava il valore del loro divorzio alla cifra, da capogiro, di 240 milioni di dollari. Sembrava che fossero anche uscite alcune dichiarazioni, fatte da amici vicini a Will Smith e la consorte, secondo cui entrambi gli attori erano già andati avanti per la loro strada, ormai stanchi di fingersi felici.

E c’era persino qualcuno che cominciava già a preoccuparsi per i due figli di Smith e della Pinkett, Jaden e Willow, rispettivamente di 17 e 14 anni.

Molti giornalisti hanno fatto risalire l’origine della crisi alla sbandata, risalente a due anni fa, che Will Smith aveva preso per la collega Margot Robbie, nonostante i pettegolezzi sulla presunta love story non fossero mai stati confermati.

Ma, dopo le decine di messaggi provenienti da fan dispiaciuti per la notizia, l’ex principe di Bel Air in persona ha deciso di dire la sua, per mettere a tacere queste voci infondate.

Sul profilo Facebook dell’attore si legge chiaramente che lui e Jada non stanno divorziando né hanno intenzione di farlo. Si tratta semplicemente di falsità, dunque, inventate di sana pianta.

Will Smith fa capire quanto sia innamorato della moglie definendola “my Queen“, ovvero la mia regina. D’altronde risale a pochi mesi fa l’intervista in cui Smith si diceva più felice che mai accanto alla Pinkett. E dopo aver rassicurato i fan sulla sua situazione matrimoniale, termina, riferendosi a chi ha messo in giro la voce della separazione, con la simpatica frase “Le persone stupide dovrebbero portare una D scarlatta

Cosa ne pensi? Lascia un commento