Tom Cruise tenta un’altra Mission Impossible.

Sarà pronto nei prossimi mesi il sesto capitolo della saga cinematografica. E’ ufficiale. L’annuncio è arrivato mentre Tom Cruise si trova nel bel mezzo della promozione del quinto capitolo della saga Rogue Nation, che esce il 31 luglio negli Stati Uniti ed il prossimo 19 agosto, invece, in Italia.

Una notizia che manda in estasi milioni di fans, soprattutto al femminile, seguaci della nota star, che ha così commentato in merito: “Stiamo iniziando a lavorarci. Probabilmente inizieremo le riprese nell’estate 2016“. Parte il conto alla rovescia.

Nel frattempo, l’impegno di Mission Impossible: Rogue Nation è gravoso, considerando che questa pellicola è costata sui 150 milioni di dollari e vanta uno staff di tutto rispetto, a partire da personaggi del calibro di J. J. Abrams, Bryan Burk e David EllisonTom Cruise si è calato nei panni dell’agente segreto Ethan Hunt per la prima volta nel 1996.

Da allora la scalata è stata inesorabile ed i quattro film della saga hanno incassato oltre 2 milioni di dollari. L’annuncio del sesto capitolo ha sorpreso, in qualche modo, il pubblico e la critica, che non si aspettava una nuova pellicola della serie a breve distanza dall’uscita dell’ultimo episodio.

Tra i film maggiormente consigliati per il periodo luglio-agosto, c’è certamente Mission Impossible: Rogue Nation. In attesa di un’altra Mission Impossible, versione 6. Si sa, Tom Cruise è l’uomo delle sfide impossibili.

Cosa ne pensi? Lascia un commento