Il celebre brand di lusso Louis Vuitton pensa già al prossimo autunno e lancia la sua nuova collezione di scarpe.

Tra novità e grandi ritorni, ecco cosa offre per l’autunno\inverno 2016 il marchio, che in fatto di moda detta sempre legge.

Il ritorno delle punte

louis-vuitton-décolleté-midnight-sun-calzature--A7NE8JSQ02_PM2_Front view

Se durante il primo decennio del nuovo secolo le decolleté a punta erano praticamente onnipresenti, negli ultimi anni sono sparite in favore di calzature dalla punta più naturale. Louis Vuitton però non ci sta e le rilancia in grande stile. Dalle scarpe agli stivali, dai tacchi altissimi alle ballerine, le punte sembrano essere un must della nuova collezione, proponendo abbinamenti insoliti che talvolta sembrano quasi impossibili da portare fuori dalla passerella. Presente in moltissimi modelli il bicolor, fra i più gettonati gli abbinamenti nero\bianco e nero\oro.

 

Ankle boots ricamati

stivaletti-rosa-cipria-louis-vuitton

Come molti alti marchi, anche Louis Vuitton ha deciso di puntare sugli stivaletti a caviglia per la moda del prossimo autunno. Oltre ai modelli a punta stretta, già citati, si ritrovano anche tronchetti in versione più classica e stivali con punte decorate a contrasto. Non mancano fibbie, ricami, trasparenze ed intagli, tutte decorazioni rigorosamente in colori contrastanti rispetto al resto della scarpa. Come colori l’oro è certamente dominante, spesso utilizzato, abbinato al nero, per i tacchi o per aggiungere un tocco di personalità in più ai già particolari modelli traforati Interessanti anche i modelli overknee, che nella nuova collezione sono pochi ma buoni.

 

Ballerine everywhere

louis-vuitton-ballerina-afterglow-calzature--A7NP2ASU02_PM2_Front view

Particolarmente ricca è la collezione di ballerine, di tutti i modelli e colori. Si passa dalle calzature più classiche fino agli insoliti modelli a punta, ma non solo. Sono presenti tacchi lucidi, spesso a contrasto con la pelle opaca della scarpa, e borchie di tutti i generi e di tutte le nuance, che sembrano quasi cozzare con l’eleganza che le ballerine trasmettono. I colori sono prevalentemente scuri, illuminati da accessori in metallo lucido, come fibbie e “V” dorate, ma anche palline, perline e pailette, e qualche disegno decorativo.

 

Tacchi comodi

mary-jane-louis-vuitton

Per la gioia di molte clienti (e di molti piedi), il marchio ha scelto di puntare su tacchi non particolarmente alti, adatti per essere portati tutti i giorni. Dominano i tacchi di 8 cm, che risultano facilmente portabili ed al tempo stesso molto portabili. Non mancano nemmeno i tacchi larghi, specialmente per la collezione di stivali. Imperdibile, poi, l’abbinamento mary jane e tacco a banana. Grazie alla fibbia di queste calzature il piede resta saldamente fermo e il tacco non particolarmente alto e con questa speciale forma rende le passeggiate un vero piacere.

 

 

Sneakers

louis-vuitton-sneaker-alta-punchy-calzature--A83U2PSC02_PM2_Front view

Louis Vuitton pensa anche ai clienti più sportivi, senza rinunciare al lusso che contraddistingue il brand. Sono decine i nuovi modelli di scarpe sportive, dai colori sgargianti e dal design originale. Accanto ai modelli più tradizionali si ritrovano le sneakers con suola alta, e gli eleganti modelli con zeppa interna. Nonostante il sapore “sporty” e alla mano dei modelli, i colori riflettono in tutto e per tutto la classe e lo stile del marchio. Decorazioni in metallo lucido, contrasto fra nero e bianco e fibbie vistose, con la novità della “V signature”, si ritrovano abbondantemente anche in questa linea.

 

Guarda anche: Collezione 2015 Stradivarius: tutte le novità, recensione e foto

Cosa ne pensi? Lascia un commento