Grey’s Anatomy 12 è alle porte.

L’autunno non è poi così lontano.

La prossima stagione di Grey’s Anatomy inizierà proprio in quel periodo e con un grande punto interrogativo: che cosa faranno Meredith, Amelia, Owen e tutti gli altri personaggi senza il dottor Derek Shepherd?

Le novità sono di rilievo: a Grey’s Anatomy arriva, infatti, un nuovo sexy dottore. Come anticipato qualche tempo fa, il dott. Derek Shepherd, interpretato da Patrick Dempsey, non farà più parte del cast televisivo. A rimpiazzarlo sulla scena ci sarà l’affascinante attore neozelandese Martin Henderson.

Anche Ellen Pompeo, alias Meredith Grey, potrebbe dire addio alla serie. Intanto l’attrice Caterina Scorsone, che interpreta il personaggio di Amelia Shepherd, dà altre e succulente anticipazioni sulla prossima stagione che verrà. Si cercherà soprattutto di andare oltre la morte del personaggio più importante ed in voga delle serie.

Lo testimoniano le sue parole: “Mi auguro per il prossimo anno che ci siano molte più risate e molta gioiaPenso che la gente che ha guardato “Private Practice” sappia che Amelia è in realtà un personaggio esilarante, davvero pieno di luce.

Quest’anno in Grey’s Anatomy tante cose tragiche sono successe, a tal punto che abbiamo avuto solo un piccolo sguardo a quel lato della sua personalità perché è stato per lo più coinvolto in tutta la tragedia. La mia speranza è che il prossimo anno arriveremo a vedere i lati più leggeri di lei un po ‘di più”.

Una delle grandi domande che ruotano attorno al personaggio di Amelia riguarda ovviamente la sua relazione con Owen Hunt. Lei ha risposto in questi termini: “Non so cosa accadrà con Owen e Amelia. Non sono ufficialmente insieme a questo punto”.

Riguardo, invece, al più difficile rapporto con Meredith Grey, cognata e collega, l’attrice ha le idee un po’ più chiare: “Penso che davvero tra Meredith ed Amelia si sia creato un legame più profondo alla fine della stagione. Credo che Amelia stava così disperatamente male per il fatto che Meredith non l’avesse coinvolta nell’addio a Derek e l’avesse lasciata per un anno.

Amelia si è sentita così abbattuta in quel momento. Quando ha affrontato Meredith in tal senso, la stessa è tornata sui suoi passi e ha deciso di entrare in contatto con Amelia e offrirle il suo messaggio che ha dato la spinta affinché Amelia chiudesse con la morte di Derek.

Penso che davvero siano vicine alla fine. Sono, in realtà, le due persone che più sono state profondamente colpite dalla sua morte. Hanno bisogno di riunirsi e essere sorelle, essere le sorelle che siano tali da potersi aiutarsi a vicenda”. La dodicesima stagione di Grey’s Anatomy parte dopo l’estate. Ci aspetta un’avvincente autunno televisivo tra i corridoi del Seattle Grace Hospital.

Cosa ne pensi? Lascia un commento