Alberto di Monaco celebra i 10 anni di regno.

Un traguardo prestigioso, illustre per sua altezza reale.

Il decennale del principe è stato celebrato con una festa sfarzosa ed in grande stile, che si è svolta ieri sera ed alla quale ha partecipato anche, in veste di ospite d’onore, il cantante Robbie Williams.

Atmosfera incantevole, che ha ricordato, per certi versi, il matrimonio reale svedese di Sofia Hellqvist, di recente fattura. L’ex Take That si è esibito al palazzo reale di Monaco, portando una parte di Let Me Entertain You 2015, lo show con cui sta girando il mondo. Di certo non è passato inosservato il suo abito nero con inserti di pelle, cerniere che lasciavano intravedere alcuni dei tatuaggi e la chioma con ciuffo biondo ossigenato.

Non si è fatto mancare proprio nulla il 41enne cantante inglese, che per l’occasione ha utilizzato un’asta per il microfono ricoperta di Swarovski neri. Immancabili, nella scaletta, alcuni dei suoi brani più famosi, come Let Me Entertain You, Angels e Rock Dj. Il principe Alberto di Monaco e la principessa Charlene si sono goduti lo spettacolo fino in fondo ed hanno ballato a ritmo di musica.

Alla fine dello show lo stesso Robbie Williams ci ha tenuto a ringraziare attraverso un messaggio di gratitudine il principe la propria consorte e per farlo ha scelto Twitter: “Congratulazioni principe Alberto e principessa Charlene: grazie per averci ospitati, un evento davvero magico”.

Lo stesso Robbie che, in questo periodo, deve fare i conti con la sua battaglia contro il chitarrista dei Led Zeppelin Jimmy Page per la ristrutturazione della sua abitazione del valore di circa 17.5 milioni di sterline. I due sono nel bel mezzo di una battaglia legale dal giorno in cui il cantante ha acquistato la casa appartenuta al regista Michael Winner nel West London.

Non è l’unico guaio per lui. Deve anche difendersi dalle accuse di un suo ex dipendente nei confronti della moglie Ayda Fied. Pensieri accantonati per una sera. C’era un decennale principesco da festeggiare. Con tanti cari ringraziamenti reali dal principe Alberto di Monaco.

 

Cosa ne pensi? Lascia un commento