Un’ex pilota è stato l’amante segreto di John Travolta.

Le rivelazioni choc sull’argomento furono pubblicate qualche anno fa dal National Enquirer, ma solo dal prossimo 7 agosto, a Santa Barbara, inizierà il contenzioso legale che vedrà coinvolti John Travolta e il suo ex pilota Douglas Gotterba. Tutto iniziò nel lontano 1981.

L’uomo al servizio di John aveva dichiarato di essere stato l’amante del celebre attore per sei anni. Le sue parole non lasciano spazio ad interpretazioni. Una vera e propria storia di passione: “Nel 1981, poco dopo essere stato assunto, volammo a Monterrey e ci scolammo una bottiglia di merlot. Lui mi corteggiava, mi chiese se volessi un massaggio e in breve tempo si trasformò in sesso. 

John era gentile e passionale. Per sei anni ho dormito nella stanza d’albergo accanto alla sua, era un continuo viavai di donne e uomini e spesso partecipavo anch’io. Era il nostro piccolo segreto”. E’ stata proprio questa rivelazione a far scattare la battaglia legale in corso: secondo la clausola del contratto di lavoro, infatti, Gotterba non poteva rilasciare alcuna dichiarazione pubblica sull’incarico che svolgeva per John Travolta.

Per questo motivo l’attore ha deciso di citarlo in giudizio.

L’ex pilota aveva anche raccontato del matrimonio dell’attore con Kelly Preston: “Si era anche iscritto a Scientology, che di certo non è gay-friendly. Gli chiesi se avesse smesso con gli uomini una volta sposato, ma lui mi rispose che continuava a preferirli alle donne”. 

I segreti di John Travolta vengono ora a galla. In attesa di una battaglia legale senza esclusioni di colpi.

Cosa ne pensi? Lascia un commento