Miley Cyrus tra molestie sul palco, sfottò al collega Justin Bieber… che si è denudato sui social.

Detta così può sembrare brutale. In effetti è stata proprio lei ad aizzare la folla.

Non c’è giorno in cui Miley Cyrus non stupisca il mondo per qualche ragione. Solitamente le provocazioni della popstar statunitense hanno a che vedere con il sesso e la sfera sessuale. Anche stavolta l’argomento è quello.

Gran parte delle foto e delle immagini che la cantante fa circolare in prima persona su Instagram o altri social network, infatti, hanno un lato che va oltre la mera trasgressione. Dopo le piccanti effusioni con la fidanzata Stella Maxwell e la canzone al pesce palla morto, sta facendo il giro della Rete un video sexy in cui l’ex Hannah Montana si esibisce durante un concerto live.

Il momento immortalato dalla videocamera amatoriale di un fan risale, infatti, al 2014, ma solo in questi giorni è stato caricato in rete. Nel filmato, Miley si avvicina al pubblico durante l’esibizione, invitando gli astanti in prima fila a dare una toccatina alle sue forme. Non si è limitata a questo: a un certo punto, la cantante si abbassa ulteriormente per permettere agli ammiratori di toccarle anche il seno.

In realtà non si tratta della prima e sicuramente non sarà l’ultima provocazione di Miley Cyrus, che spesso continua a ricevere, in queste occasioni, messaggi dai fans sui social network, che la invitano a tornare innocente e dolce come quando interpretava Hannah Montana. Prende persino in giro il collega Justin Bieber, che nel frattempo ha deciso di mostrare il suo sedere via Instagram.

Inutile dire del successo che ha accumulato sul social quella “bella” immagine. Ovviamente Miley Cyrus non ha perso occasione per deriderlo e metterlo in ridicolo. Era già successo qualche tempo fa. Oggi la cantante è una donna e ha deciso che anche la provocazione fa parte della sua immagine d’artista. Miley Cyrus ci stupirà ancora una volta in futuro. Ne siamo certi.

Cosa ne pensi? Lascia un commento