Nina Moric accusa Fabrizio Corona.

L’ex moglie del paparazzo più famoso d’Italia, recentemente scarcerato ed affidato ai servizi sociali nell’associazione di Don Mazzi a Lonate Pozzolo, vicino Varese, non le manda a dire.

Corona è appena uscito e già torna a far parlare di sé. Questa volta a scagliarsi contro di lui c’è Nina Moric, che ha fatto un’accusa pesante, affermando che l’ex marito sfrutti loro figlio Carlos.

Alla modella non sono andate, infatti, giù le foto di Fabrizio insieme al bambino, che sono state pubblicate pochi giorni dopo che lui è uscito dal carcere. Dopo aver passato 2 anni e 4 mesi recluso, la prima cosa che Fabrizio Corona ha recuperato è la sua tanto amata macchina fotografica, causa tra l’altro di tutto ciò che le è successo.

Un rapporto speciale e controverso, allo stesso tempo, con la fotografia, croce e delizia dei suoi mali e delle note vicende giudiziarie. Le foto ritraggono l’ex paparazzo che abbraccia affettuosamente suo figlio Carlos e sono state postate subito dopo su Instagram. Ciò ha scatenato la solidarietà dei followers, ma, nel contempo, le ire di Nina, che qualche tempo fa aveva avuto parole al miele per il suo ex.

In sostanza, afferma con assoluta certezza che il lupo perde il pelo, ma non il vizio e che sta sfruttando ancora una volta il figlio per trasmettere una diversa immagine di se stesso. La libertà ha un prezzo anche per Corona.

Cosa ne pensi? Lascia un commento