Britney Spears al Superbowl versione 2016.

Una prospettiva da non sottovalutare.

Il numero musicale per la cinquantesima edizione del Super Bowl, la finale del campionato di football americano in programma per il prossimo 7 febbraio a Santa Clara, in California, sarebbe in procinto di essere assegnato.

Secondo indiscrezioni raccolte da Mashable, a contendersi la prestigiosa possibilità di presenziare all’halftime show, il concerto previsto nell’intervallo dell’incontro, sarebbero due protagoniste della scena musicale pop americana: Taylor Swift e Britney Spears.

I management delle cantanti sarebbero, infatti, in fase di avanzatissima trattativa per chiudere l’accordo che porterà una delle due cantanti ad esibirsi durante la diretta televisiva che nella scorsa edizione vide esibirsi Katy Perry, momento in cui si raggiunsero oltre 118 milioni di telespettatori in tutto il mondo. Di fatto, però, ad assicurarsi l’ingaggio sarebbe, quasi sicuramente, Britney Spears, che appare decisamente la favorita. Dopo aver lasciato, di recente, l’ex fidanzato Charlie Ebersol, la sua carriera potrebbe subire un ennesima svolta.

La speculazione è stata elaborata considerando i contratti di product endorsement stipulati dalle due voci. La voce di Shake it off, targata Taylor Swift, partirebbe svantaggiata, essendo una testimonial della Coca Cola, diretta concorrente della Pepsi, a sua volta main sponsor della finalissima della NFL che ha in essere, tra gli altri accordi, un contratto pubblicitario con la Spears.

L’entourage della Swift ha preferito non commentare ufficialmente la voce riguardante la loro assistita. La NFL, come da tradizione, ufficializzerà l’identità della fortunata del prossimo halftime show nel corso del prossimo autunno, non prima del mese di settembre. Seguiranno aggiornamenti. Britney Spears in pole position per il Superbowl 2016. La regina di Twitter non vuole più porsi limiti.

Cosa ne pensi? Lascia un commento