Con l’arrivo dell’estate i capelli hanno bisogno di un bel taglio.

Prima di tutto perché si sta più freschi e poi perché sono più domabili e, di conseguenza, più facili da gestire.

Non per niente i nuovi trend prevedono tagli corti che donano un aspetto giovane e fresco.

  • Il primo taglio che andrà più di moda è il famoso pixie cut. Si tratta di un taglio che il vostro parrucchiere deve adattare in base alla forma del vostro viso. Se avete un viso allungato, ad esempio, è meglio optare per un taglio disordinato e spettinato.
  • Un altro taglio molto gettonato sarà quello cortissimo chiamato boyish. I capelli saranno cortissimi con una frangia altrettanto minimal. Ci sono anche tagli che prevedono una rasatura ai lati per capelli ad effetto “dark”.
  • Si può optare anche per il famoso bowl cut, che sarebbe il taglio a scodella. E’ un tipo di taglio che andava di moda in passato ma che è ritornato più convincente che mai. E’ un taglio particolare che però non si adatta a tutti i tipi di viso: sta al parrucchiere vedere se è il caso di osare oppure no.

Cosa ne pensi? Lascia un commento