Baudo: “Le partite truccate una manata di fango su Catania”

Da cittadino catanese, il celebre conduttore Pippo Baudo, non ha voluto far mancare il proprio sdegnato commento su quanto accaduto in merito allo scandalo “partite truccate” che ha travolto i vertici societari della squadra etnea.

E’ una manata di fango non solo sulla squadra, ma sulla città. Il fatto che una squadra di nobili tradizioni come la nostra sia finita in una vicenda come questa mi meraviglia e mi sgomenta: abbiamo fatto campionati di serie A dignitosissimi e ora invece…”.

Baudo ha parlato anche del proprio rapporto personale con il presidente del sodalizio etneo, Antonino Pulvirenti, coinvolto in prima persona nello scandalo e posto in stato di arresto domiciliare, con tanto di intercettazioni che rivelerebbero in modo palese la propria responsabilità sui fatti contestati. “Certo, ho incontrato Pulvirenti qualche volta. Anche con lui abbiamo vissuto delle belle stagioni con il Catania. Occorre aspettare che certe accuse vengano documentate, dimostrate. Mandare tutti quanti all’indice prima che l’istruttoria sia completata è troppo facile. Comunque questa è una manata di fango sulla città”.

Cosa ne pensi? Lascia un commento