E’ morto alla giovane età di 33 anni, Carl Thompson.

L’uomo salito alla ribalta della cronaca e del guinnes dei primati per essere l’uomo più grasso della Gran Bretagna con i suoi 412 kg di peso.

Pochi mesi fa ad una rivista aveva preconizzato la triste sorte che gli sarebbe toccata. Infatti i medici gli avevano diagnosticato pochi mesi di vita se non avesse fatto immediatamente una dieta per dimezzare in tempi brevi il peso eccessivo.

Thompson, nonostante i rischi, non ha mai smesso di mangiare cibo grasso, introducendo non meno di 10 mila calorie al giorno. “Non mangiate cibo spazzatura, o finirete come me” aveva dichiarato alla stampa. Per rimuovere il corpo cadavere è stato necessario un intervento di una apposita squadra speciale, che ne ha sollevato la massa cadaverica di oltre 400 chili di peso.

Cosa ne pensi? Lascia un commento