Per tutti i fan del giovane Moisé Curia, che in Braccialetti Rossi interpreta Ruggero un ragazzo di 24 anni affetto da sclerosi multipla, ci sono delle buone notizie: infatti lo potrete vedere, nel prossimo autunno, nella sale cinematografiche in un nuovo film intitolato La nostra quarantena, diretto da Peter Marcias.

Nel cast, oltre a Curia, ci saranno anche Francesca Neri, Cecilia Napoli, Piero Pia, Nino Nonnis, le Lucide, Thomas Scali, Giancarlo Catenacci e Antonio Sannais. Moisè Curia interpreterà uno studente, Salvatore, mentre Francesca Neri sarà una professoressa universitaria.

Ma le buone notizie non finiscono qui: infatti vedremo il nostro caro “Ruggero” in un’altra pellicola intitolata Abbraccialo per me, un lungometraggio scritto e diretto da Vittorio Sindoni insieme ad Angelo Pasquini, Antonella Giardinieri e Maria Carmela Cicinnati.

Curia interpreterà Ciccio, un giovane con molto talento che ben presto scoprirà di essere affetto da un disturbo bipolare e che troverà sostegno nella mamma, che avrà il volto di Stefania Rocca. Ed ovviamente Moisé Curia sarà presente anche nella terza stagione di Braccialetti Rossi.

 

Cosa ne pensi? Lascia un commento