E’ iniziato il tour estivo itinerante di Vasco Rossi.

Un evento che continua nel solco heavy metal già intrapreso da tempo dal rocker di Zocca. Ieri il mega concertone allo stadio San Nicola di Bari con ben 50 mila presenze, deliziati dal mega palco astronave, tutto in metallo, sul quale Vasco Rossi si è esibito proponendo i pezzi del nuovo album insieme agli immancabili successi di sempre.

Tra suggestive luci e laser, i pezzi di Vasco Rossi scorrono velocemente accompagnati in modo mirabile dalla chitarra sapiente di Stef Burns, e la chitarra acustica di Vince Pastano. Andrea Innesto al sax, Frank Nemola alla tromba e Clara Moroni, sono gli altri elementi di novità che accompagneranno il tour evento di Vasco.

Il cantante ha proposto altri brani ormai cult dei concerti di Vasco, come Vado al massimo, Alba Chiara, Vita spericolata, abbinati al altri pezzi quasi dimenticati del repertorio passato come Credi davvero e Guai.

Poprio Alba Chiara ha chiuso il concerto barese, tra le lacrime dei 50 mila del San Nicola, che hanno salutato il rocker tra accendini che illuminano lo stadio e cori strappa lacrime. Domani si replica ancora a Bari e poi il tour proseguirà e toccherà gli stadi principali della penisola.

Cosa ne pensi? Lascia un commento