Galeotta fu quella vacanza alle Maldive nel bel mezzo delle scorse vacanze natalizie.

A distanza di diversi mesi, vengono fuori dolci particolari sulla proposta di matrimonio avanzata dall’attaccante del Milan Alessio Cerci a sua moglie Federica Riccardi.

Ebbene sì. Il grande giorno è arrivato. Oggi, 4 giugno, i due convoleranno a nozze, dopo ben 6 anni di fidanzamento.

Anche se dal punto di vista sportivo questo è stato un anno da dimenticare per il buon Alessio Cerci, le delusioni sportive lasceranno indubbiamente il posto al coronamento di un amore e di un unione stabile e consolidata negli anni. Il matrimonio è il suggello di tutto ciò. Probabilmente neanche la stessa Federica si aspettava che il suo Alessio potesse arrivare a tanto.

La cerimonia è stata organizzata in poco tempo, così come rivelato da lei stessa qualche tempo fa nel corso di un’intervista al settimanale Chi, diretto da Alfonso Signorini. Una cerimonia in grande stile da preparare, stancante ed emozionante allo stesso tempo.

A fargli ritornare in mente che il fatidico giorno fosse imminente fu, in particolare, una cena in un ristorante fatta con Angelo, un caro amico della coppia, che quella sera preparò loro una bellissima sorpresa, accogliendoli nel locale con l’esecuzione della marcia nuziale.

Questo rese particolarmente felice Federica, che, essendo stata molto distratta negli ultimi giorni a causa dei preparativi stessi, in quel momento realizzò che il suo sogno a breve si sarebbe realizzato, vivendo bellissime e impareggiabili emozioni. L’amore trionfa. Alessio Cerci e Federica Riccardi ormai vanno a nozze.

Cosa ne pensi? Lascia un commento