Si sa, le partite di calcio, spesso e volentieri, sono accompagnate da scintille e tanto agonismo sul campo, che provocano reazioni di ogni tipo da parte dei calciatori coinvolti.

Accade in Serie A, figuriamoci in un contesto più tranquillo come può esserlo una partita del cuore: allo Juventus Stadium è una serata speciale, si gioca la 24ª partita del cuore tra la Nazionale Cantanti e i Campioni per la Ricerca a favore della Fondazione Telethon.

Che non si è trattato di un’amichevole vera e propria, però, lo si è capito subito dall’atteggiamento in campo di alcuni protagonisti, Del Piero e Nedved da una parte, il rapper Moreno e Luca Barbarossa dall’altra. Proprio Moreno, dopo aver fatto un tunnel al ceco ex bianconero e Pallone d’oro 2003, si è visto sgambettare qualche minuto dopo. Il gesto antisportivo non è sfuggito ai giocatori in campo che subito hanno rincorso l’arbitro Rosetti per chiedere il suo intervento.

Tra i più agitati proprio Ramazzotti, Barbarossa ed Enrico Ruggeri che a fine primo tempo ha commentato amaramente: “Questa è una partita di solidarietà e lo stesso spirito ci dovrebbe essere in campo. Davvero non si capisce come un giocatore del calibro di Nedved possa aver fatto una cosa così, se si è campioni, lo si è per sempre”. Anche una partita di calcio dedita alla solidarietà può giocare brutti scherzi. 

Intanto, ecco il video della polemica Moreno-Nedved 

Cosa ne pensi? Lascia un commento