Una nave da crociera piena zeppa di turisti cinesi e’ naufragata nei pressi del fiume Yangtze, considerato il terzo fiume del mondo per lunghezza.

La nave da crociera, considerata tra le più lussuose è colata a picco dopo essere finita in mezzo ad un ciclone, immergendosi irrimediabilmente e causando il naufragio di quasi tutto l’equipaggio.

Al momento solo 15 persone sono state tratte in salvo, mentre 5 persone avrebbero perso la vita, e di tutte le altre 400 persone a bordo non si hanno notizie. Per la Cina e’ la peggiore tragedia da una decina di anni a questa parte.

Il naufragio sarebbe avvenuto nella tarda serata di lunedi  nella provincia di Hubei, e le operazioni di soccorso sarebbero tuttora in corso, con delle testimonianze che riferiscono di persone a bordo ancora della nave, in preda al panico che starebbero urlando per cercare di essere soccorse, anche se al momento, per le avverse condizioni del tempo non è possibile cercare di rovesciare la nave capovolta.

La nave sarebbe sprofondata in una parte del fiume profonda ben 15 metri, e secondo le ricostruzioni dei testimoni, si sarebbe inabissata per l’entrata dell’acqua piovana dentro le cabine, che ha allagato interamente lo scafo.

Cosa ne pensi? Lascia un commento