Dopo 13 anni di vita insieme Paola Barale e Raz Degan si sono separati.

Ad annunciarlo è stata la stessa bionda conduttrice torinese, sul proprio profilo Facebook. Una decisione che fa decisamente a pugni con quanto dichiarato dall’ex compagno appena poche settimane fa in una intervista rilasciata al settimanale rosa, Vanity Fair.

In quella occasione, il modello ebbe a dire: “Sapere che lei c’era, anche quando non era presente con me in quel momento, mi ha dato il coraggio di affrontare situazioni che altrimenti non avrei saputo fronteggiare. Sai che alla fine non sei solo“.

Ciò che sembrò sospetto dopo l’intervista al settimanale è il fatto che a microfoni spenti, Raz Degan, avrebbe dichiarato a proposito della relazione con Paola Barale: ” “Non capisco quelli che alla fine di una relazione rinnegano il passato, la persona con la quale sono stati per tanto tempo. Se hai voluto bene a qualcuno, è giusto continuare a volergliene

Pare che comunque l’addio fra i due sia stato accettato da entrambi senza troppi problemi poichè la loro storia aveva perso la vivacità che l’aveva caratterizzata nelle fasi iniziali. Nel lungo post di addio della Barale, la presentatrice aveva pubblicato una foto con un commento eloquente: “Questa è una foto che mi piace molto – ha postato –non ritrae un semplice bacio tra due persone che hanno una relazione. Ma, per me, ritrae esattamente quello che io e Raz siamo stati per tutti questi lunghi anni. Credo che più di tutto ci abbia unito la passione, passione per chi eravamo. Sono stati anni travolgenti dove insieme siamo cresciuti e il nostro amore si è trasformato”.

Una frase che rivela, comunque, che la porta per una possibile riconciliazione è sempre aperta.

 

Cosa ne pensi? Lascia un commento