Dicono che dietro un grande uomo, o presunto tale, ci sia sempre una grande donna. Verità incontrovertibile. Può valere anche per un calciatore. Juan Manuel Iturbe, attaccante della Roma, ha decisamente migliorato le proprie prestazioni sul campo da quando ha conosciuto la bella Guadalupe Gonzalez, ex Miss Paraguay e finalista di Miss Universo.

Il gol segnato nel derby con la Lazio lo certifica. Non arriveranno mai ai livelli della coppia mediatica Icardi-Wanda Nara, ma in Sudamerica si parla comunque parecchio di loro. Lui è un calciatore famoso e lei una modella prorompente. Il binomio che funziona sempre. E’ anche un po’ merito suo se rende meglio il giovanotto. Sul campo, s’intende. Guadalupe Gonzalez, 23 anni, è la nuova fiamma di Iturbe. Possiamo affermarlo con assoluta certezza.

Da poco più di un mese vive a Roma con lui: “Sono felice accanto a te”, ha scritto Manuel sul suo profilo Instagram, pubblicando una foto assieme a lei. Una rarità, considerando quanto l’attaccante sia schivo e piuttosto geloso della sua vita privata, tanto da aver gradito pochissimo i gossip che qualche mese fa lo davano molto vicino a Charlotte Caniggia, figlia dell’ex giocatore della Roma Claudio Caniggia. Nato in Argentina, ma cresciuto in Paraguay, Iturbe, accanto alla reginetta di bellezza 2013 di Asunciòn è riuscito a dimenticare molte delle amarezze della sua prima stagione in giallorosso.

Lei ha lasciato tutto in Sudamerica, lavoro compreso, per seguirlo a Roma e trasmettergli tutta la sua serenità in un momento particolarmente complicato per lui dal punto di vista professionale. Sui social network racconta spesso momenti della loro quotidianità: le passeggiate da turisti al Vaticano o quelle con il cane Oliver, i fiori che lui le ha regalato per il primo mese di convivenza, le giornate in palestra oppure quelle a vedere le partite di tennis.

Momenti di vita vissuti e sottoposti all’attenzione della platea social. Dopo la rete di lunedì, Guadalupe ha pubblicato un collage di foto del gol del fidanzato e ha esultato, orgogliosa, contenta che la prima dedica sia arrivata proprio in un’occasione così importante. Ribadiamo: dietro un grande uomo c’è sempre una grande donna.

Cosa ne pensi? Lascia un commento