La Commissione Europea ha lanciato un’app specificamente pensata per aiutare le persone a dimagrire e a smettere di fumare.

L’applicazione in questione si chiama iCoach ed è stata presentata in occasione della Giornata Mondiale Senza Tabacco.

L’applicazione è disponibile per i dispositivi con sistema operativo mobile Android e iOS ed è tradotta in 23 lingue.

L’app funziona come una sorta di coach, di allenatore che ti guida passo passo verso la liberazione dal fumo di sigaretta. Il progetto nasce nell’ambito della campagna “Exsmokers are unstoppable”, ovvero “Gli ex fumatori sono inarrestabili”, lanciata dall’Unione europea nel 2011, e ha l’obiettivo di aiutare i giovani tra i 24 e i 35 anni a rinunciare al tabacco.

Secondi i dati registrati, sembra che oltre il 30% delle persone che l’hanno utilizzata hanno smesso di fumare

L’app sembra funzionare: oltre il 30% delle persone che l’hanno provata ha smesso di fumare.

L’app mette a disposizione dell’utente un questionario con i seguenti punti:
1) Non intendo smettere di fumare
2) Dovrei smettere ma sono ancora incerto
3) Smetterò di fumare a breve
4) Ho appena smesso
5) Ho smesso da un po’ di tempo.

In base alla opzione scelta, il sistema va a elaborare un programma, composto da cinque passi, che comprende diversi interventi da effettuare e consigli da mettere in pratica per liberarsi dalla dipendenza dal fumo, tenendo presente il numero di sigarette fumate ogni giorno dall’utente.

 

Cosa ne pensi? Lascia un commento