Li hanno arrestati come fanno con i briganti.

Brutta botta alla credibilità del calcio mondiale dopo la diffusione della notizia degli arresti eseguiti a Zurigo nei confronti di 14 dirigenti della Fifa, il massimo organo politico del calcio mondiale.

La polizia di Zurigo su ordine dell’Ufficio federale di giustizia, ha fatto irruzione all’alba di oggi presso il lussuoso  Hotel “Baur au Lac” dove in questi giorni era in corso un meeting che ogni anno organizza la Fifa, per condurre in carcere i 14 esponenti dell’organo presieduto dall’eterno Josef Blatter, non coinvolto nella vicenda, ma facente parte di una inchiesta per corruzione avviata dall’Fbi della quale dovrà rispondere nei prossimi giorni.

Anche questa volta l’accusa parte dagli Usa, e riguarderebbe gli ultimi 20 anni della gestione del calcio, con riferimento all’ultima gara per l’aggiudicazione dei campionati mondiali, dei diritti di marketing e dei diritti televisivi relativi alla manifestazione.

 

Cosa ne pensi? Lascia un commento