L’ananas è un frutto tropicale le cui proprietà nutritive possono garantire enormi benefici estetici, aiutando il corpo ad eliminare liquidi in eccesso risultando un rimedio efficace contro la ritenzione idrica e gli inestetismi derivanti dalla cellulite.

Essendo un frutto che contiene grandi quantità di vitamina C, di manganese e di betacarotene, l’ananas ha le giuste proprietà per consentire alla pelle di essere idratata ed elastica, inoltre l’ananas contiene potassio, una sostanza fondamentale per ridurre la quantità di liquidi in eccesso.

Altre proprietà fondamentali dell’ananas sono la presenza di acido ossalico, citrico e malico e la presenza di bromelina, due importanti elementi corroboranti per un miglior funzionamento del sistema linfatico e per migliorare la circolazione sanguigna. Quindi, cibandoci di ananas, possiamo eliminare scorie e tossine che causano il fastidioso gonfiore alle gambe derivante da una cattiva circolazione.

I benefici si possono ottenere sia mangiando il frutto che il succo bio, ma anche addirittura facendone un uso topico, con appositi impacchi alle gambe effettuate mediante l’utilizzo della polpa del frutto tropicale.

Con l’azione diretta degli impacchi si ottengono azioni dirette a sfruttare le proprietà leviganti, tonificanti ed esfolianti del frutto. Addirittura studi scientifici hanno dimostrato che l’effetto benefico è amplificato se alla polpa vengono aggiunti due cucchiai di olio di mandorle e di olio di oliva. Gli impacchi, per avere la giusta efficacia, devono essere eseguiti ogni 15 giorni per beneficiare al meglio dell’effetto drenante che rimuove l’antiestetica cellulite.

 

 

Cosa ne pensi? Lascia un commento