Conclusa una puntata, se ne fa un’altra. Per lunedì prossimo è previsto il nuovo appuntamento con Squadra Mobile, la fiction poliziesca di Canale 5 che ha esordito quest’anno con la sua prima stagione, riportando sullo schermo un personaggio già conosciuto e noto al pubblico televisivo, ovvero il personaggio di Roberto Ardenzi. Neanche il tempo di finire la puntata, che già i fans si proiettano a quella successiva.

Dopo un inizio non troppo soddisfacente per la Taodue e le reti Mediaset, Squadra Mobile, con protagonista l’attore Giorgio Tirabassi nei panni di Roberto Ardenzi, ha avuto una grande ripresa e ogni lunedì sera tiene incollati allo schermo più di 4 milioni di telespettatori. Ora, però, spazio alle anticipazioni sul prossimo appuntamento del 1 giugno. Mediaset non ha ancora rilasciato molte anticipazioni in merito e per ora sappiamo solo che Ardenzi continuerà la sua lotta contro il corrotto Sabatini, interpretato da Daniele Liotti.

Roberto deve riuscire ad incastrare il suo collega, smascherandolo e permettendo così la riabilitazione della recluta Marcello. Intanto, a pochissime puntate dalla fine di questa stagione, trapelano anche le prime indiscrezioni sulla seconda serie di Squadra Mobile, che riguardano l’attore Ricky Memphis. Stando a quando detto da Dipiù TV, gli autori del programma starebbero valutando di riportare sullo schermo anche il personaggio interpretato, vale a dire Mauro Belli. L’obiettivo sarebbe riformare la coppia Belli-Ardenzi, come ai vecchi tempi di Distretto di Polizia. Ancora più Squadra Mobile.

Cosa ne pensi? Lascia un commento