Arriva un nuovo smartphone con doppia batteria da 6000 mAh: facciamo riferimento a Innos D6000, il nuovo telefono dell’azienda cinese che si impone come novità assoluta sul mercato dei dispositivi mobili.

Lo smartphone è dotato di sistema operativo Android 5.0 ed è alimentato da due batterie: la prima da 2.480 mAh, la seconda da 3.520 mAh.

Innos-D6000_91350_1

Sostanzialmente, il consumatore ha a disposizione, in questo modo, uno smartphone con una batteria totale da 6000 mAh, con un’autonomia che oscilla tra i 3 e i 5 giorni, se lo si usa in maniera costante, e di 60 giorni se lo si tiene in standby.

Innos-D6000_91350_1

Per passare da una batteria all’altra, non è necessario spegnere lo smartphone, poiché il dispositivo non si spegne quando una di esse si scarica. Lo smartphone si carica via USB 3.1 Type-C e, grazie alla tecnologia DuoChange, le batterie si ricaricano in contemporanea, senza surriscaldarsi.

Innos D6000, inoltre, ha uno spessore molto contenuto, nonostante la presenza di due batterie: misura, infatti, 144×72,2×11,9mm. Sul piano hardware ritroviamo:

Innos-D6000_91351_1

  • SoC Qualcomm Snapdragon 615 (otto core di tipo Cortex A53 con clock da 1,8GHz e GPU Adreno 405),
  • 3GB di RAM
  •  storage da 32GB. (non si sa se sia espandibile con memorie esterne o meno)
  • Fotocamera da 16 megapixel con apertura focale f2,2 con sensore Omnivision
  • Fotocamera sul retro da 5 megapixel
  • Displa IPS da 5,2 pollici di diagonale con risoluzione 1920×1080, con tecnologia antigraffio Gorilla Glass 3.
  • Dual-SIM
  • Rete 4G.

 

 

Cosa ne pensi? Lascia un commento